mercoledì 12 marzo 2014

Un'icona introvabile, ora disponibile da Spotti Milano

La Bardi’s Bowl Chair, seduta iconica disegnata nel 1951 da Lina Bo Bardi e oggi prodotta in edizione limitata da Arper, sarà venduta in esclusiva dal 6 Marzo da Spotti Milano
Ideata nel 1951 in Brasile, paese di adozione di Lina Bo Bardi, la Bowl Chair è un’icona dello stile versatile della sua creatrice. In equilibrio tra il mondo della produzione industriale e l’oggetto come esemplare unico, Lina Bo Bardi immaginava una Bowl Chair dotata di una struttura flessibile ma al contempo di una forma universale ed essenziale. Un’edizione limitata e numerata, solo 500 pezzi, che resterà fuori catalogo. Oltre alla prima versione in pelle nera, sette varianti cromatiche in tessuto.






Fonte: Spotti

Nessun commento:

Posta un commento