giovedì 28 febbraio 2013

Architetture in cartone

Architetture in cartone per modellare lo spazio, ricerca tecnologica e una progettazione attenta ai bisogni dell’utente, sono le basi della filosofia di Kubedesign. Era impensabile, solo qualche anno fa, immaginare che ci si sarebbe potuti sedere su un foglio di cartone ripiegato su se stesso; ma grazie alla crescente innovazione tecnologica, agli studi di fattibilità e al perfezionamento dei congegni meccanici, l’azienda è riuscita a realizzare complementi sempre più curati, sia nei dettagli che nelle prestazioni.

Le civette sul comò per i bebè

Le civette sul comò

Risvegli di primavera

La buona tavola

mercoledì 27 febbraio 2013

venerdì 22 febbraio 2013

Una passione per Jean Prouvé. Dal Mobile alla Casa.

La Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli presenta Una passione per Jean Prouvé, una mostra di mobili e architetture del designer francese Jean Prouvé provenienti dalla collezione di Laurence e Patrick Seguin.

Le idee del venerdì

La mia casa i miei libri

Damian Thompson in “La mia casa i miei libri” ci insegna che i libri non arricchiscono solo la mente, ma possono rendere un ambiente unico e personale. Attraverso parole e immagini, vengono suggerite le più diverse soluzioni di design per ogni tipo di spazio. Ogni capitolo si affaccia sulle varie stanze della casa: soggiorno, biblioteca, studio, cucina, camera da letto, camera dei bambini, bagno, corridoi e scale. Elegantemente scritto, ricco di meravigliose fotografie fonte d’ispirazione, di citazioni ed aneddoti di autori famosi, il libro vi insegnerà che "I libri non sono fatti per arredare, ma non c’è nient’altro che arredi una casa in modo altrettanto bello".
 

La storia del mondo in 100 oggetti

Se il tentativo di restituire un periodo o un personaggio storico attraverso una mostra ha sempre qualcosa dell'azzardo, per l'idea di raccontare la storia della civiltà umana sulla Terra attraverso 100 oggetti – da una pietra da taglio abbandonata in Tanzania due milioni di anni fa a una carta di credito islamica emessa nel 2009 – mancano le defi­ni­zio­ni. Eppure Neil MacGregor non solo ha raccolto la sfida, ma le ha aggiunto un ulteriore gradiente di difficoltà: ha cioè pensato di descrivere i 100 oggetti, tutti provenienti dalle collezioni del British Museum, alla ra­­dio, in altrettante puntate da un quarto d'ora l'una trasmesse tre anni fa dalla BBC. Per far­lo, ha sostituito alle immagini un numero e­quivalente di storie, raccontate con la sua vo­ce, ma anche lasciando la parola a una folla di studiosi, esperti, artisti. Risultato? Un successo enorme – accom­pagnato da discussioni accesissime su ogni media possibile, e persino da scommesse su quale sarebbe stato il prossimo oggetto in­cluso –, che ha incoraggiato MacGregor a trasformare tutto il materiale trasmesso in ciò che, in filigrana, era già: questo libro. Che adesso si può aprire come un'enciclo­pedia, leggere come un romanzo, o visitare come una Wunderkammer – un perso­nalissimo museo portatile da percorrere una stanza dopo l'altra, seguendo le connessioni che la nostra eccezionale guida di volta in volta ci indica, oppure stabilendone di nostre, attraverso il tempo e lo spazio: finché le rifrazioni di questa stupefacente macchina ottica non ci costringeranno a vedere anche il presente con occhi diversi.

Le lampade di Roche Bobois

Roche Bobois

Concorso di idee Promosedia

Nuova edizione del concorso di idee Promosedia, promosso dalla Camera di Commercio di Udine con la gestione organizzativa dell'Agenzia per lo Sviluppo del comparto ASDI SEDIA - ITALIAN CHAIR DISTRICT. Per l'edizione 2012/2013 il concorso promette una partecipazione di giovani creativi da ogni parte del mondo; con la possibilità di concorrere proponendo sia sedie che singoli complementi per il mondo delle sedute.

Internoitaliano e gli oggetti felici

Internoitaliano è un nuovo sistema di produzione e vendita di oggetti d'arredo, ideato da Giulio Iacchetti, che porta il design d'autore e la qualità tecnica di lavorazione, tipicamente italiani, sul mercato globale grazie alla distribuzione per mezzo della rete internet. Gli oggetti di Internoitaliano godono di uno status particolare, sono oggetti felici, nati cioè da un'azione paritetica di un designer che li ha progettati e di un artigiano che li ha realizzati con passione. Sono liberi da vincoli economici che impongono alti profitti e possono così arrivare sul mercato, grazie a un sistema di circolazione immediato come internet, a un giusto prezzo, pur nel rispetto del valore del lavoro di ciascuno e dell'alta qualità dei materiali.

giovedì 21 febbraio 2013

Shopping da Lagranja design

Lagranja design

I funghetti luminosi di Yukio Takano

Yukio Takano

Romantico

Il dettaglio nell'angolo

Adorabili sgabelli rosa: Leftover

Alfred von Escher, artigiano-designer di origine svizzera, siciliano di adozione, con il suo studio427 recupera impalcature da cantiere, casse da imballaggio, resti di set pubblicitari, di cinema e teatro. Al legno riciclato aggiunge la resina. Il risultato è la collezione Leftover, di cui fa parte una serie di sgabelli dove i cambi di colore e le imperfezioni hanno il sapore del fatto a mano.  La collezione veste lo showroom di Antonio Marras in via Cola di Rienzo per la presentazione della collezione Autunno Inverno 2013/2014 a Milano. L'esposizione rimarrà fino all'estate.

Semplici come omelette

Omelette-ed.

martedì 19 febbraio 2013

Le idee del martedì

Ecodesign by Sbobina

Sbobina | design è un progetto di interior ecodesign ideato da Emiliano Bona, che prevede il recupero di materiali industriali classici dismessi – legno e ferro – al fine di trasformarli in eleganti e minimali presenze d’arredo. Bobine per cavi elettrici o casse di imballaggio vengono trasformate, attraverso una procedura non più industriale ma artigianale, in tavoli, librerie, sedute, attaccapanni e lampade.

Shopping da Sparrow & Co

Sparrow & Co

Le lampade di terracotta

Hand & Eye design studio 

Su una mongolfiera retrò

Chase and Wonder

Rcs presenta gli eventi per la DesignWeek 2013


Un camino singolare

Idee: mosaico

lunedì 18 febbraio 2013

Idee dalla Francia

Lab.

Il colore secondo Lisa Corti

La cultura del viaggio e della scoperta, geometrie senza tempo e l'energia del colore. Dall'arredo della casa all’abbigliamento, le creazioni di Lisa Corti sono famose per il loro carattere di leggerezza, trasparenza e l’uso sapiente di colori e tinture. Mezzeri, trapunte, coperte mandala di organza, cuscini, tende, arazzi e tovaglie. L'impronta stilistica è prevalentemente d'ispirazione orientale ma con una rielaborazione unica ed originale che rende ogni prodotto inconfondibile. Uno stile che coniuga la tradizione e il colore del mondo orientale con uno sguardo moderno e nuovo sul vivere occidentale.

Dreams of young architects

Al via il concorso internazionale di disegno Dreams of young architects bandito da Atelier Architettura e Scuola. Il contest, che scadrà il prossimo 15 aprile 2013, è aperto a tutti gli studenti, architetti e artisti under 40 e residenti in Europa. 

Seletti in promozione

Da Cargo, dal 20 al 25 febbraio 2013, la linea Seletti Estetico Quotidiano è in promozione con sconti del 20%

I cuscini e i tappeti di Chic Cham

Chic Cham

Arredare con gli stickers

Chispum

Illuminando con personalità

venerdì 15 febbraio 2013

Buon carnevale da 4Bild


In ricordo di Gabriele Basilico

Oggi in Triennale dalle 17:00 si ricorda Gabriele Basilico, il più grande fotografo e documentarista italiano di architettura. Riconosciuto a livello internazionale come un Maestro, aveva dedicato 40 anni della sua vita alla rappresentazione fotografica del paesaggio urbano.