martedì 3 settembre 2013

La casa transportable che si monta in un giorno

Lo studio madrileno Ábaton Arquitectura ha da poco lanciato sul mercato la Casa Transportable Serie ÁPH80: 27 mq, 80 mc, modulare e di montaggio immediato. ÁPH80 è stata concepita come una casa ideale per 2 persone, trasportabile su strada, che può essere installato praticamente ovunque. Le dimensioni sono il risultato di uno studio accurato degli spazi perchè risultino riconoscibili e perchè diano la sensazione di pienezza al loro interno.


















Si tratta di una casa semplice e robusta, in cui, materiali e finiture, contribuiscono a conferire un senso di equilibrio e di benessere. Costruita in legno e trasportabile su un camion standard, la ÁPH80 è ispirata dai principi di Ábaton: benessere, equilibrio ambientale e semplicità.

Si compone di tre spazi differenti: soggiorno/cucina (con piano cottura, frigorifero, lavello e cappa), bagno completo e camera da letto, dislocati su una superficie di 27mq (9x3m) con un tetto a due spioventi di 3,5 m di di altezza nel punto più alto che fornisce una sensazione di spaziosità e comfort basati sulle linee semplici.

I materiali, per la maggior parte riciclati, soddisfano criteri di sostenibilità. La casa sembra integrarsi con la natura grazie all'uso di grandi aperture che incorporano l'esterno nell'interno. L'utilizzo del legno in tutta la casa - proveniente da foreste controllate - dona tranquillità e comfort, oltre ad essere ipoallergenico.
Esternamente è in agglomerato di trucioli di legno rivestito con cemento grigio; la facciata ventilata ha un isolamento termico di 10 cm di spessore che avvolge tutta la casa. La struttura è in legno massello, realizzata con l'ausilio di macchine a controllo numerico, e l'interno è composto da pannelli di abete spagnolo tinto di bianco.

La produzione della Serie ÁPH80 richiede 4-6 settimane a fronte del tempo di montaggio che è di 1 solo giorno. Il costo base è di 32.000 € poiché questa serie può essere progettata a seconda delle esigenze, ottenendo superfici più ampie che aumentano la versatilità del progetto.

[Fonte: archi portale]

Nessun commento:

Posta un commento