martedì 4 dicembre 2012

Porto Sicuro

Una piacevole illusione quella progettata da Sovrappensiero Design Studio, che fa galleggiare una boa in ceramica sulle superfici più rigide, inventando un rapporto tra cose che non fanno coppia, ma che insieme creano una tensione emotiva. Sovrappensiero Design Studio collabora con il laboratorio milanese di ceramiche artigianali Puzzo, realizzando un’edizione limitata di 200 boe numerate, dove la sapienza delle mani artigiane incontra il pensiero intelligente e sognatore di due giovani progettisti che amano dire qualcosa in più con i loro progetti. Porto Sicuro fa gustare senz’altro un flusso di liete emozioni, un gusto di pace e di calma: nessuna perdita di tragitto, nessun vento volubile, nessuna vertigine. Piuttosto un punto di riferimento, un segnale di stabilità. Un progetto semplice e profondo: un purissimo bianco, quello della ceramica, e un bel rosso vivo, forte, quello della cima che la boa porta sempre con sé. Niente di più, una benedetta semplicità e una ricchezza di pensiero. Chi cerca una boa ha pur sempre una disposizione d’animo avventurosa, ma si abbandona a un momento di sosta e riflessione per oscillare senza coordinate. 




Le boe sono una fedele riproduzione in dimensione reale ed hanno un diametro di 23 cm. Per info e costi scrivere a  info@sovrappensiero.com

Nessun commento:

Posta un commento