martedì 24 gennaio 2012

L’Invenzione del Passato

La capacità di creare in un luogo le tracce di un passato immaginario: è questo il segreto che ha reso unici e noti nel mondo i progetti dello Studio Peregalli. Laura Sartori Rimini e Roberto Peregalli – maestri dell’illusione – inventano ambienti in cui si respira il fascino sottile della memoria, sia quando costruiscono nuovi edifici che sembrano esistere da sempre, sia quando reinventano luoghi già esistenti o realizzano allestimenti museali, architetture fantastiche e scenografie teatrali. L’Invenzione del Passato raccoglie per la prima volta in un libro i progetti pubblici e privati dello Studio, organizzati per spazi architettonici – facciate, ingressi, salotti, biblioteche e altro.

Luoghi carichi di ricordi e sensazioni che sono il risultato di un’attenzione estrema ai dettagli e mostrano, attraverso il lavoro sapiente degli artigiani mescolato agli objets trouvés d’antiquariato e ai pezzi unici provenienti dalle aste internazionali, un’eleganza rigorosa animata da un’immaginazione senza limiti. Il libro, in cui gli autori raccontano il loro modo di pensare la casa, è illustrato da numerose fotografie di progetti realizzati e arricchito da disegni, bozzetti e modellini, che documentano l’appassionata ricerca di una misura dell’abitare in un mondo distratto da esaltazioni effimere. 


















Autore: Roberto Peregalli, Laura Sartori Rimini
Titolo: L' Invenzione del passato
Editore: BOMPIANI  
Collana: OVERLOOK
Pagine: 304
Prezzo: 59,00 euro
Anno prima edizione: 2011
[Fonte immagini: AT Corriere] 

Nessun commento:

Posta un commento