mercoledì 16 novembre 2011

Terence Conran: “the taste maker”

In Italia forse pochi lo conoscono. Ma lui, sir Terence Conran, è famoso in Gran Bretagna per aver innovato lo stile, dalla ristorazione alla casa. Ha introdotto nelle austere abitazioni inglesi i mobili di design, dal sapore pop, comodi e attraenti; ha creato numerose catene di ristoranti - dal Soup Kitchen alle brasserie di stampo francese – insegnando la cultura dei cibi semplici e dei pasti frugali; ha creato una linea di negozi, Habitat, vetrina del suo inconfondibile stile, dove poter acquistare i mobili da lui realizzati (perché sir Conran nasce come designer, architetto e poi innovatore del lifestyle a 360 gradi).
Per questo, a buon merito, i britannici lo chiamano “the taste maker”, il creatore del gusto. E in occasione del suo ottantesimo compleanno, il Design Museum di Londra gli dedica una grande mostra, appropriatamente intitolata The way we live now (Il modo in cui viviamo oggi). Una retrospettiva sulle sue opere - dalle prime librerie asimmetriche che mandano in pensione i mobili contenitore di vecchia maniera più simili a credenze alle poltrone in pelle comode e attraenti - e sul suo inconfondibile stile. Che, ancora oggi, ha molto da raccontare.










L'appuntamento è dal 16 novembre al 4 marzo prossimo.



[Fonte: casa &design]

Nessun commento:

Posta un commento