giovedì 21 luglio 2011

Niente centrini sul televisore

“Luigi Molinis. Niente centrini sul televisore” è il titolo della esaustiva mostra dedicata all’architetto
Luigi Molinis aperta dal 18 giugno al 28 agosto nelle sale di Parco, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Armando Pizzinato” di Pordenone. La mostra raccoglierà centinaia di opere, fra oggetti di design, disegni, pitture inserite in un allestimento pensato come una sorta di labirinto, di trama, all’interno del quale tutte le esperienze dialogano fra loro.
Il percorso espositivo cerca di rintracciare un file rouge comune a tutti gli ambiti in cui lui ha operato e che permetta di far comprendere appieno le manifestazioni del suo pensiero. Filo conduttore
saranno i disegni, quella continuativa e raffinata pratica che Molinis ha sempre portato avanti nel suo lavoro e che risulta perfetto collante fra tutti gli ambiti in cui ha operato.






Curata da Marco Minuz e Ivo Boscariol, organizzata dall'Ufficio Cultura del Comune di Pordenone e allestita da Ivo Boscariol con Margherita Bortolus e Gianluca Gnoato.

Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Armando Pizzinato”
Viale Dante 33 - Pordenone dal 18 giugno al 28 agosto 2011
dal lunedì al venerdì, dalle 15.30 alle 19.30  - sabato e domenica dalle 10 alle 20 (i giovedì di luglio apertura fino alle 22)
Per informazioni: 0434 392916

Nessun commento:

Posta un commento