martedì 3 maggio 2011

Masters Kartell

Starck rende omaggio a tre icone del design contemporaneo e dà vita a una fusione di stili per ottenere  la sedia Masters, prodotta da Kartell. Vincitrice del Good Design Award 2010, rilegge in chiave “space-age”, la Serie 7 di Arne Jacobsen, la Tulip Armchair di Eero Saarinen e la Eiffel Chair di Charles Eames. Sorretta da quattro fusti sottili, la seduta di Masters è ampia e comoda. La particolarità della sedia è naturalmente nello schienale, caratterizzato dai pieni e dai vuoti creati dall’incrocio curvilineo delle tre diverse spalliere. Disponibile in numerosi colori, la seduta può essere utilizzata anche all'esterno.








Nessun commento:

Posta un commento