lunedì 25 ottobre 2010

La mano del designer e una Moleskina bianca

Centocinquanta dei più autorevoli designer italiani e internazionali hanno deciso di donare la propria arte al FAI raccontando in oltre 450 disegni i  propri modi di inseguire un'idea.



Sabato 10 aprile 2010 ha aperto al pubblico “La mano del designer”. Ideata e curata da Francesca Serrazanetti e Matteo Schubert, con la supervisione  dell'esperta di design Doia Giovanola, la mostra è ospitata a Villa Necchi Campiglio e alla Triennale Bovisa.



Una selezione di disegni è la base di un'asta battuta da Sotheby's in favore del FAI.  
Per chi non avesse potuto accedere alla mostra, i lavori sono ora raccolti in una Moleskine formato gigante e l'asta prosegue sul sito.


Per informazioni:
FAI - Villa Necchi Campiglio - via Mozart 14, Milano - Tel. 02 76340121

Nessun commento:

Posta un commento