giovedì 22 aprile 2010

In attesa del verde speriamo arrivino i Wallpapered Dumpster

A Milano non riusciamo ad avere gli alberi. Oggi il Corriere pubblica un interessante articolo da titolo Io, Abbado e la città: un sogno che finisce. Milano rinuncia agli alberi di Piano.
Alla mancanza di verde in questa grande città non si si riesce proprio a trovar rimendio... o non si vuole.
A qualcuno un'idea per migliorare l'aspetto delle nostre città è venuta ma non si trattà, ahimè, di verde. L'artista è Christine Finley e il suo progetto che prende avvio da New York e Los Angeles parte dai cassonetti dell'immondizia. Ingentiliti da Wallpaper colorati, in stile british, sembrano diventare portavoci della nostra umanità. Così ha inizio il progetto di decoro urbano. In Italia li possiamo "incontrare" a Roma. Chissà se Milano non avrà paura anche di loro.






Nessun commento:

Posta un commento