venerdì 9 aprile 2010

Un ambiente a colori


Agatha Ruiz de la Prada è una stilista/artista  spagnola che comunica le anime allegre dei colori e delle forme.  Mille influenze: la movida madrilena ed Almodovar, la Pop Art, l'Espressionismo astratto ed il Surrealismo per arrivare al suo mondo a colori. Una comunicazione libera da qualsiasi schema, dinamica e allegra. Entrare nel suo show room significa buon umore, vestire i suoi abiti significa ironia, arredare con i suoi mobili ed oggetti significa saper giocare con la vita. Agatha Ruiz de la Prada  insegna a vedere il  sole, le nuvole azzurre, i fiori arancioni e mille cuori dalle forme morbide.

Per il Salone del Mobile Agatha Ruiz de la Prada presenterà un progetto di casa nuovo, con le collezioni di porte per interni disegnate  per Spazioquadro: con sei motivi serigrafati o in rilievo e  tanti colori laccati, la linea di rivestimenti per le porte blindate Gardesa, le piastrelle e, grande novità, una selezione di mobili ecologici. Arredi prodotti  in cartone riciclabile dall'azienda italiana Corvasce.
Oltre alla sensibilità al tema ambiente ( i mobili sono riciclabili al 100%) Agatha Ruiz de la Prada non dimentica le linee di design e l'utilizzo di icone fantasiose che da sempre caratterizzano il marchio. La stampa sui complementi è chiaramente ecologica e permette svariate personalizzazioni.
Porte per interni:


Porte blindate:


Le piastrelle:


I mobili ecologici:


Da non perdere anche i meravigliosi tappeti, i coloratissimi sofa e i divertenti componenti per il bagno.




Dove: Milano - Via Piero Maroncelli,  5 

Nessun commento:

Posta un commento